beidana con lama di cm.69 modello 69a
particolare della punta tronca con foro a croce

 Nel corso del XVII secolo venne impiegato nella resistenza contro l’esercito sabaudo dai contadini valdesi, ai quali era proibito il possesso di armi. Di questo attrezzo esistono varie tipologie molto simili fra loro distinte perņ per le decorazioni nella parte larga del piatto della lama.

Questa beidana della foto, con la lunghezza lama di cm. 60 circa  ha il tipico foro questa con croce di San Maurizio verso la punta tronca, manca perņ il ricciolo a voluta.

 

particolare guardamano Modello 69a
 
Realizzato per ©Pino Costa nel febbraio 2009 ed č stato aggiornato:nell'aprile 2009